Casetta di Dolci Natalizia

Casetta di Dolci Natalizia

Un dolce realizzato con un semplice pandoro con dei vari ingredienti, da scoprirli e con tantissimi dolcetti per guarnire al meglio questa carina Casetta di Natale!

Ingredienti

1 Pandoro
200 gr. di mascarpone
200 gr di crema alla nocciola
Rum
1 arancia

Per la copertura ho usato la ricetta di Titty (ottima)
Crema al cioccolato
250 g latte
50 g zucchero
25 g farina
25 g cacao
40 g cioccolato fondente

Perline argentate o decorazioni colorate a piacere

 

Preparazione

Mescolare il mascarpone e la crema di cioccolato, se il cioccolato è troppo duro fatelo ammorbidire un attimo nel microonde.
Allungare il rum con l’arancia spremuta e un po’ di acqua, le quantità sono a vostro gusto.
Tagliare il pandoro a fette orizzontali di circa 2/3 cm in modo da formare tante stelle.
A questo punto ricomporre il pandoro partendo dalla base.
Bagnare ogni fetta con il rhum e spalmare con abbondante crema, mettere la seconda stella (fetta di pandoro) in modo che le punte si alternino proprio a formare un albero.
Continuare così fino alla punta del pandoro.
Mettere in frigo in modo che la crema si indurisca e renda la composizione più robusta.
Intanto preparare la crema per la copertura. (ho ripreso le istruzioni di Titty)
“Setacciare insieme cacao e farina, aggiungere lo zucchero e mescolare. Aggiugere il latte tiepido, poco alla volta, evitando di formare grumi. Porre in un pentolino e far addensare a fuoco moderato fino alla consistenza desiderata (tenere presente che una volta fredda la crema solidifica ulteriormente). Fuori dal fuoco, versare nella crema bollente il ciccolato fondente tagliato a pezzettini e mescolare fino ad avere un composto omogeneo.”
A questo punto riprendere il pandoro e versare dall’alto la crema di cioccolata in maniera casuale, va bene anche se non si copre tutto uniformemente.
Decorare con perline argentate o codette colorate o smarties, ecc.
Rimettere in frigo o in un luogo fresco fino al momento di servire.

PER LA CASETTA

1. Ho preso tanti biscottini diversi perchè la casetta l’ho inventata al momento in base a ciò che ho trovato al supermercato.

2. Il collante è la crema novi (più buona e consistente della nutella, anche più sana)

3. Che cosa ho usato: cerealix per la base, kitkat per il sottotetto, wafer piccoli per i mattoni, Tronky per le travi del tetto, togo per simulare i trochetti, biscotti di spezie  per finestre e porte , gli scalini con biscotti rettangoli al cioccolato di cui non ricordo il nome, infine il tetto con i biscotti Afrika fondenti Bahlsen.

4. Ho fatto la base con 4 cerealix e poi ho inziato a costruire le pareti con i wafer, usando la crema Novi a mo’ di calce. A 3/4 della costruzione ho fatto riposare in frigo per 1 ora per solidificare. Ho fatto la base del tetto con i tronky e quindi il sottotetto con due tavolette di kitkat. Sopra ho fatto il tetto con le tegoline Afrika, il tutte sempre usando la crema Novi. Quindi le rifiniture, porta, finestre, scalini, legna, comignolo, ecc. Se vedete che gli oggetti non tengono mettere tutto in frigo a far solidificare, mettere in frigo anche la crema novi così tiene meglio.

Si poteva rifinire meglio ad esempio con gli smarties o con glassa bianca, ma io non avevo più tempo :((

A fianco ho fatto una montagna con il pandoro ripieno tagliato a metà obliquamente in modo che riaccostando le due metà si forma una discesa naturale. Le due metà sono state scavate e riempite (come da ricetta dell’albero sopra). Ho poi ricoperto il tutto con la crema al cioccolato e infine con una colata di crema al mascarpone per simulare la neve