Torta Ghirlanda di Pan di Zenzero

Torta Ghirlanda di Pan di Zenzero

Tutta la dolcezza della melassa, dello sciroppo e delle spezie festive si uniscono alla lussuosa crema al burro e alla ghirlanda decorativa per rendere questa ricetta natalizia un vero spettacolo per i nostri occhi e palato!

 

Ingredienti

Melassa nera da 100 g
Sciroppo d’oro 100 g
Zucchero  250 g
250 g  di burro non salato
4 uova medie
Latte da 250 ml
400 g di farina semplice
2 cucchiaini di bicarbonato di sodio
2 cucchiaini di zenzero macinato
2 cucchiaini di cannella
1 cucchiaino di pimento
1/4 di cucchiaino di noce moscata
1 limone, zestato
250 g (8 once) di burro, ammorbidito
1 baccello di vaniglia, dimezzato e semi raschiati
Zucchero a velo 500 g, setacciato
manciata di rosmarino fresco
manciata di timo fresco
rametti di salvia manciata
Mirtilli rossi 100 g
2 cucchiai di zucchero semolato

 

Preparazione

Preriscaldare il forno a gas 4, 180 ° C, ventilatore 160 ° C. Ungere e allineare la base e i lati delle tortiere rotonde da 2 x 20 cm (8 pollici) con carta da forno antiaderente. In una padella larga a fuoco medio, sciogliere la melassa, lo sciroppo, lo zucchero e il burro, mescolando frequentemente fino a quando lo zucchero non si è sciolto. Trasferire in una ciotola e mettere da parte a raffreddare per 10 minuti. Metti le uova e il latte in una terrina e sbatti, usando una frusta elettrica. Sbattete la miscela di melassa raffreddata, quindi setacciate gli ingredienti secchi rimanenti e piegateli insieme alla scorza di limone, fino a quando non saranno combinati. Dividere la miscela tra le lattine preparate. Cuocere per 20-25 minuti, fino a quando non si è alzato e uno spiedino inserito nel centro risulta pulito. Lasciare raffreddare nelle scatolette per 10 minuti, prima di girare su graticci per raffreddare completamente. Per la crema al burro, sbattere i semi di burro e vaniglia in una ciotola. Aggiunga gradualmente lo zucchero a velo, battendo fino a pallido e lanuginoso; accantonare. Utilizzando un coltello seghettato, tagliare le spugne a metà orizzontalmente per fare 4 strati. Unire le spugne con uno strato di burro, quindi stendere la parte superiore con uno strato leggermente più spesso da coprire. Distribuire la rimanente crema al burro sui lati, raschiando l’eccesso per ottenere un aspetto “nudo”. Per fare una ghirlanda decorativa, intrecciare le erbe fresche in un cerchio e disporre sopra la torta. Risciacquare i mirtilli, quindi arrotolare lo zucchero. Disporre dentro e intorno la corona.

Suggerimento: per rendere le spugne meno friabili prima di glassare, o anche per risparmiare tempo durante il giorno, puoi cuocerle fino a 2 giorni prima, attendere che si raffreddino e poi avvolgerle in carta stagnola e carta da forno, prima di riporle da qualche parte freddo.